Saggio di danza “punto in movimento”

Giorgia mi ha invitato al saggio di fine anno del “punto in movimento“, in qualità di fotografo non ufficiale. Sa come convincermi 🙂 E’ stata una piacevole sorpresa: brava lei, bravi anche tutti gli altri e spettacolo che valeva la pena di essere visto. Se poi ho licenza di fotografare, tanto meglio! Bella anche la struttura, presso la vecchia fonderia. E un grazie al tecnico delle luci che ha permesso delle foto interessanti nonostante il saggio divieto di flash.

clicca sull’immagine per accedere all’album