DOAG (Deustch-Ost-Afrika Gesellschaft) – Compagnia dell’Africa Orientale Tedesca

Resoconto da un viaggio africano di fine secolo
Clicca sull’immagine per accedere all’album. Nelle info delle singole immagini trovi qualche riferimento, in tedesco ed italiano.

Il viaggio sarà lungo ed impegnativo. Prima dobbiamo passare da Roma, arrivare a Napoli ed imbarcarci da lì. Ci fermeremo al Cairo per poi seguire il canale di Suez, proseguire lungo il mar Rosso ed arrivare a Dar Es Salaam. Da lì, ancora, fino a Lindi, nel sud.

Non mi è ancora chiaro se il trasferimento a Lindi sia una ritorsione perché ho rotto le scatole a qualcuno di troppo in alto. Dicono che non sia proprio un luogo di villeggiatura“.

Questo deve essere circa quello che è passato per la testa di mio bisnonno, alla fine degli anni ’90 del 1800, quando armi (letteralmente) e bagagli e moglie si è trasferito a Lindi, oggi in Tanzania. Un incarico per conto della Compagnia dell’Africa Orientale Tedesca (la DOAG, Deutsch-Ostafrikanische Gesellschaft), che lo terrà in quei luoghi per parecchi anni.
A noi è arrivato qualche cimelio, e parte della sua produzione artistica (soprattutto il presepe in terracotta).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *